Condizioni di Vendita LADY SHOES SRL

Condizioni Generali di Vendita

Condizioni Generali di Vendita (CGV) per gli acquisti effettuati online sul sito www.elisalanci.shop

LADY SHOES SRL, CORSO ATELLANO 51/53 81030 - SANT'ARPINO (CE), Italia, invita gli utenti a prendere visione delle presenti Condizioni Generali di Vendita, appresso definite anche con la sigla “CGV”, che regolano l’acquisto dei prodotti e la gestione degli ordini effettuati sul sito.

Sul sito www.elisalanci.shop sono offerti in vendita al dettaglio scarpe, prodotti di pelletteria e capi di abbigliamento, sia di produzione propria che di diverse marche di rilievo internazionale e nazionale, indicate sul sito internet e reperibili tramite l’ordinaria navigazione dello stesso.

La vendita dei prodotti è eseguita mediante il sito internet www.elisalanci.shop ed effettuata dall’utente che a tale scopo sottoscrive le presenti “CGV” con il metodo della “spunta”, ovvero mediante la selezione del riquadro apposito in cui viene richiesto di accettare le condizioni dettate in questa sezione.

1. Registrazione dell’utente, conclusione del contratto e consegna dei prodotti

1.1 Ogni ordine effettuato su www.elisalanci.shop implica la conclusione di un contratto di compravendita in lingua italiana.

1.2 Al fine di poter completare l’ordine di acquisto da parte del cliente, lo stesso è tenuto a compilare il “form” di iscrizione al sito in cui dovrà indicare tutti i dati personali ed il metodo di pagamento scelto tra quelli selezionabili sulla form stessa nonché accettare le CDV e prendere visione dell’informativa alla privacy, autorizzando la ditta venditrice al trattamento dei relativi dati personali secondo le modalità indicate nella stessa informativa privacy.

1.3 Effettuata la registrazione l’acquirente può procedere, mediante la navigazione del sito, alla selezione dei prodotti ed al loro inserimento nel carrello virtuale.

1.4 Cliccando sul tasto “Acquista” il cliente effettua un ordine vincolante relativamente agli oggetti contenuti nel carrello virtuale. Dalla generazione dell’ordine, con la modalità sopra descritta, LADY SHOES SRL invierà entro 24 ore al cliente una e-mail di conferma dell’ordine in cui verranno indicati i beni acquistati, la loro disponibilità alla consegna, l’indirizzo di spedizione della merce ordinata, i tempi di con segna stimati, il prezzo complessivo pagato o da pagare ed il metodo scelto dall’acquirente per il pagamento. Nel caso in cui metodo di pagamento scelto dall’acquirente fosse il bonifico bancario, nella conferma dell’ordine verranno indicate anche le modalità (coordinate bancarie e beneficiario) con cui effettuare il bonifico. Il contratto di compravendita si intende concluso tra LADY SHOES SRL e il cliente quando quest’ultimo riceve la conferma dell’ordine. Qualora il cliente non riceva alcuna conferma dell’ordine entro il termine indicato al presente art. 1.4., il relativo ordine dovrà intendersi rifiutato da LADY SHOES SRL e, dunque, privo di effetti.

1.5 Gli ordini in relazione ai quali il cliente ha optato per il pagamento anticipato, diverso dalla carta di credito o PayPal, saranno spediti non appena LADY SHOES SRL riceverà il pagamento complessivo del prezzo di acquisto, come risultante nella scheda riepilogativa in testa al tasto di selezione “Acquista”. Ma vie est ma Srls invita, pertanto, il cliente a provvedere al pagamento del prezzo non appena ricevuta la conferma dell’ordine e comunque entro i 7 giorni successivi.

1.6 Laddove i prodotti oggetto dell’ordine non siano disponibili per cause indipendenti dalla condotta di LADY SHOES SRL, quest’ultima provvederà ad avvisare il cliente entro 24 ore dalla generazione dell’ordine, ovvero nel medesimo termine di invio della e-mail di conferma. In tale caso, non sussisterà per LADY SHOES SRL alcun obbligo di consegna della merce ordinata e la stessa sarà tenuta solo ed esclusivamente al rimborso del prezzo eventualmente già corrisposto dal cliente.

1.7 LADY SHOES SRL non assume in nessun caso l’obbligo di dover ricercare e reperire da altre fonti i prodotti non disponibili. LADY SHOES SRL è obbligata solo alla consegna di quanto disponibile in magazzino. Il tempo di consegna indicato nella conferma dell’ordine è espresso in

giorni lavorativi, intendendosi come tali tutti quelli compresi tra il lunedì e il venerdì inclusi, con espressa esclusione di eventuali giorni festivi.

2. Prezzi, spese di spedizione, modalità di consegna, mancata consegna.

2.1 Il cliente è tenuto al pagamento del prezzo pubblicato nella pagina del prodotto al momento dell’invio dell’ordine. Il prezzo indicato è definitivo e comprensivo dell’IVA.

2.2 Le spese di spedizione consistono in una somma variabile da € 7,00 ad € 13,00, IVA compresa, per tutti gli ordini, come indicato nella pagina di dettaglio del prodotto e nel carrello in fase di inoltro dell‘ordine e come riepilogato nella e-mail di conferma dell’ordine. Tali costi di spedizione sono fatturati da LADY SHOES SRL Nel caso in cui il Cliente restituisca i prodotti, in conformità alla procedura prevista dalle presenti condizioni e dalla normativa applicabile, e nel caso in cui il reso dovesse conseguire senza una motivazione derivante dal difetto della qualità del prodotto venduto, ovvero per mera scelta o ripensamento del Cliente, i costi di spedizione non saranno rimborsati, nel caso in cui la restituzione dei beni acquistati dovesse essere conseguenza di un difetto del prodotto acquistato, i costi di spedizione cederanno a carico di LADY SHOES SRL

2.4 Il vettore sopra indicato proverà ad effettuare un numero massimo di 3 tentativi di recapito. Nel caso in cui il recapito non dovesse essere effettuato per irreperibilità del cliente, esauriti tutti i tentativi di consegna, il vettore provvederà al rientro della merce in azienda. In questo caso il contratto si intenderà risolto automaticamente, con esclusione di qualsiasi obbligo ulteriore di consegna in capo alla LADY SHOES SRL od al vettore indicato al precedente punto 2.3.

2.5 A seguito della risoluzione del contratto di compravendita per la mancata consegna prevista al precedente punto 2.4 la LADY SHOES SRL sarà tenuta a rimborsare al cliente il prezzo corrisposto della vendita, con esclusione delle spese di spedizione. Restano tuttavia a carico del cliente, per la mancata consegna, le spese di rientro merce e ritorno della spedizione in azienda complessivamente ammontanti ad € 13,50. Tali somme verranno automaticamente trattenute dalla LADY SHOES SRL mediante compensazione sul prezzo di vendita da rimborsare al cliente.

3. Pagamento

3.1 LADY SHOES SRL accetta le seguenti modalità di pagamento ovvero: con carta di credito, sistema PayPal o mediante bonifico bancario. LADY SHOES SRL si riserva il diritto di rifiutare alcuni metodi di pagamento e di richiedere metodi di pagamento diversi per determinati ordini. Nel caso in cui il Cliente dovesse optare per il pagamento a mezzo bonifico bancario, la merce oggetto dell’ordine verrà spedita solo al momento della lettura, con data di valuta corrente, dell’importo bonificato.

3.2 Nel caso in cui il Cliente decida di usare come metodo di pagamento la carta di credito, lo stesso è consapevole di dover inserire, ai fini della corretta ricezione dell’ordine da parte della azienda venditrice i seguenti dati nella specifica form indicata sul sito ovvero:

- nome e cognome del titolare della carta di credito;

- numero della carta di credito;

- data di scadenza della carta di credito;

- codice di sicurezza (a 3 cifre sul retro della carta per Visa e Mastercard e 4 cifre per American Express).

3.3. L’acquirente accetta di ricevere le fatture e gli accrediti esclusivamente in formato elettronico.

4. Diritto di recesso

4.1 Il cliente ha il diritto di recedere da ogni ordine che riguardi LADY SHOES SRL, senza fornire alcuna motivazione e con qualsiasi dichiarazione, purché esplicita, recapitata a LADY SHOES SRL

4.2 Vengono riportate di seguito tutte le informazioni riguardo il diritto di recesso per la corretta informativa del cliente. Il cliente, prima di esercitare il detto diritto di recesso, è invitato a prendere visione di quanto di seguito descritto, in conformità all’art. 49, comma 1, lett. h del d.lgs. n. 206/2005 (Codice del Consumo), come modificato con D. LGS n°21 del 21 febbraio 2014:

4.2.1 Diritto di recesso (art. 52 Codice del Consumo)

Il cliente ha il diritto di recedere dal contratto, senza indicarne le ragioni, entro 14 giorni. Il periodo di recesso scade dopo 14 giorni a partire dal giorno in cui il cliente o un terzo, diverso dal vettore e designato dal cliente stesso, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo bene ordinato. In caso di contratto relativo a molteplici beni ordinati dal cliente in un solo ordine e consegnati separatamente, il termine di 14 giorni decorre dal giorno in cui il cliente o un terzo, diverso dal vettore da quest’ultimo designato, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo bene.

4.2.2 Esercizio del diritto di recesso (art. 54 del Codice del Consumo)

Per esercitare il diritto di recesso, è necessario informare LADY SHOES SRL, CORSO ATELLANO 51/53 81030 - SANT'ARPINO (CE), Italia, a mezzo lettera raccomandata a/r della decisione di recedere dal presente contratto tramite una qualsiasi esplicita dichiarazione in tal senso. A tal fine è possibile, ma non è obbligatorio, utilizzare il testo standard indicato al successivo punto 4.2.5. Laddove il cliente decida di non utilizzare il testo dettato al successivo punto 4.2.5, dovrà presentare una qualsiasi altra dichiarazione esplicita ed inequivocabile della sua decisione di recedere dal contratto.

4.2.3 Effetti dell’esercizio del diritto di recesso (art. 55 Codice del Consumo)

A seguito del recesso dal presente contratto, LADY SHOES SRL rimborserà tutti i pagamenti effettuati dall’acquirente per l’acquisto dei beni oggetto del recesso. I costi di consegna resteranno a carico del Cliente qualora il recesso sia derivante da mera scelta Cliente e non sia derivante da vizio della cosa acquistata e restituita, in questo ultimo caso anche le spese di spedizione saranno oggetto di rimborso da parte di LADY SHOES SRL

Il rimborso delle somme sopra identificate avverrà senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 giorni dal giorno in cui LADY SHOES SRL viene informato dal cliente della decisione di esercitare il diritto di recesso. Tali rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso strumento di pagamento utilizzato dal cliente in fase di acquisto, salvo non si sia stabilito altrimenti. In ogni caso, il cliente non dovrà sostenere alcun costo quale conseguenza di tale rimborso. Il rimborso potrà essere sospeso fino al ricevimento, da parte di LADY SHOES SRL, dei prodotti oggetto del recesso ovvero fino alla dimostrazione da parte del cliente dell’avvenuta spedizione di tali beni, se antecedente. Si precisa che, ai fini della applicazione delle disposizioni del presente articolo, per vizio della cosa acquistata si intende solo ed esclusivamente il vizio del bene oggetto dell’acquisto e non del suo imballaggio o della sua confezione ed il vizio stesso si configura solo ed esclusivamente quando lo stesso sia tale da inficiare in maniera determinante l’uso del bene acquistato o ne comporti una significativa riduzione del prezzo.

4.2.4 Obblighi del cliente nell’esercizio del diritto di recesso (art. 57 Codice del Consumo)

Il cliente è tenuto a restituire o a consegnare i prodotti senza indebito ritardo e in ogni caso entro 14 giorni dal giorno in cui ha comunicato la sua volontà di recedere dal contratto di compravendita. Il cliente sosterrà il solo costo della spedizione del bene per cui intende esercitare il diritto di recesso

I Prodotti dovranno essere restituiti secondo il seguente schema:

a) correttamente imballati nella loro confezione originale, non rovinati, danneggiati o sporcati e muniti di tutti gli eventuali accessori, istruzioni per l’utilizzo e documentazione. In caso di smarrimento della

 

 

confezione originale, il Cliente dovrà, a propria cura e spese, provvedere alla sostituzione della stessa al fine di poter procedere alla restituzione dei beni acquistati per i quali intende esercitare il recesso;

b) muniti del documento di trasporto (presente nell’imballo originale), in modo da permettere a LADY SHOES SRL di identificare il cliente (numero dell’Ordine, nome, cognome e indirizzo);

c) senza manifesti segni di uso, se non quelli compatibili con l’effettuazione di una normale prova dell’articolo (non dovranno recare traccia di un utilizzo prolungato o comunque eccedente il tempo necessario ad una prova e non dovranno essere in stato tale da non permetterne la rivendita).

 

Ove il prodotto restituito non sia conforme a quanto prescritto dal precedente paragrafo il recesso non avrà efficacia.

I costi della restituzione dei beni sono a carico di LADY SHOES SRL., quando la restituzione è derivante dal vizio della cosa venduta, restando a carico del Cliente negli altri casi. Il cliente è responsabile per ogni diminuzione del valore della merce risultante da una manipolazione dei beni diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei prodotti stessi.

4.2.5 Modulo standard di recesso

Ferma restando la possibilità per il cliente di esercitare il diritto di recesso comunicando a LADY SHOES SRLCORSO ATELLANO 51/53 81030 - SANT'ARPINO (CE), Italia qualsiasi altra dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal contratto il cliente può utilizzare il seguente testo standard: «Con la presente io/noi (*) notifico il recesso dal mio/nostro (*) contratto concluso per l’acquisto dei seguenti beni/servizi (*) - ordinato il (*) / ricevuto il (*) - nome dell’acquirente(i) - indirizzo dell’acquirente(i) – data»

(*) Cancellare la dicitura inutile

5. Reso

5.1 ferma restando la disciplina del diritto di recesso sopra esposta e prevista dal Codice del Consumo LADY SHOES SRL prevede la possibilità per il cliente di effettuare il reso dei prodotti acquistati entro 14 giorni, ulteriori rispetto a quelli previsti per il recesso, dal ricevimento degli stessi. Tale possibilità permette al cliente, spirato il termine di 14 giorni previsto per il recesso, come già indicati nella informativa indicata ai precedenti punti 4.2 e successivi, di sciogliere il contratto restituendo i prodotti ordinati entro 28 giorni successivi alla data di ricevimento dei prodotti stessi.

5.2 Il termine indicato al precedente punto 5.1 si intende rispettato se il cliente provvede alla spedizione dei beni prima della scadenza del termine di 28 giorni indicato. Per la restituzione del bene il cliente è tenuto ad osservare le stesse prescrizioni e modalità indicate al precedente punto 4.2.4. Il cliente perde il diritto al reso nel caso in cui non siamo state rispettate le dette modalità di restituzione o nel caso in sui il bene oggetto di reso risulti in qualunque modo usurato oltre il limite della normale prova.

5.3 Con il reso il cliente assumerà il diritto al rimborso del prezzo corrisposto per l’acquisto dei beni oggetto del reso. I costi di consegna resteranno a carico del Cliente e verranno trattenuti direttamente da LADY SHOES SRL che provvederà al rimborso del solo prezzo del bene acquistato. Il rimborso delle somme sopra identificate sarà effettuato utilizzando lo stesso strumento di pagamento utilizzato dal cliente in fase di acquisto. In ogni caso, il cliente non dovrà sostenere alcun costo quale conseguenza di tale rimborso. Il rimborso sarà comunque sospeso fino al ricevimento, da parte di LADY SHOES SRL, dei prodotti oggetto del reso.

6. Rimborsi

Le fatture verranno emesse esclusivamente in formato elettronico.

6.1 I rimborsi sono accreditati direttamente sul conto o sullo strumento di pagamento utilizzato in sede di acquisto. Per i pagamenti effettuati tramite bonifico bancario, il rimborso sarà effettuato sul conto utilizzato

per il pagamento. Per i pagamenti effettuati tramite Paypal o carta di credito, il rimborso sarà effettuato sul conto Paypal o sulla carta di credito.

7. Servizio clienti

È messo a disposizione della clientela un servizio clienti, per informazioni sulle modalità di esecuzione degli acquisti tramite sito www.elisalanci.shop e per l’esercizio e sue specifiche modalità di esercizio del diritto di recesso. Tale servizio risponde all’utenza telefonica +39 0812 185 191 93, a cui è possibile chiamare dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 15,00 alle ore 18,00, oppure all’indirizzo e-mail lady-shoes@virgilio.it

8. Garanzia per vizi e difformità dei prodotti e informazioni supplementari

8.1 Agli acquisti effettuati presso LADY SHOES SRL si applicano le norme del Codice del Consumo in tema di garanzia per vizi e difformità dei prodotti. Al cliente saranno perciò riconosciuti i diritti di cui all’art. 130 del Codice del Consumo e tali diritti devono essere esercitati nei termini di cui all’art. 132 del medesimo Codice del Consumo.

8.2 Le presenti CGV possono essere consultate sul sito www.elisalanci.shop e possono essere salvate utilizzando il relativo comando del browser (solitamente, File -> Salva con nome). È inoltre possibile salvarle ed archiviarle in formato PDF cliccando qui. Per poter aprire il file PDF è necessario aver installato sul proprio computer Adobe Reader, che può essere scaricato gratuitamente dal sito www.adobe.it, ovvero altro software analogo.

8.3 È possibile archiviare i dettagli dell’ordine e scaricare le CGV utilizzando il relativo comando del browser per salvare il riepilogo dell’ordine che appare nell’ultima schermata del procedimento di acquisto, ovvero attendendo di ricevere l’automatico messaggio di conferma dell’ordine che LADY SHOES SRL spedisce via mail a seguito del completamento dell’ordine. Tale messaggio di conferma include i dettagli dell’ordine e le CGV di LADY SHOES SRL, e può agevolmente essere stampato o salvato tramite le funzioni messe a disposizione dai programmi di posta elettronica.

9. Legge applicabile e giurisdizione

9.1 Le presenti CGV e i contratti di compravendita sono disciplinati dal diritto italiano ed alla luce di questo devono essere interpretate. Resta concordato tra le parti che per qualsiasi controversia che dovesse sorgere in merito alla esecuzione del contratto di vendita stipulato in forza delle presenti CGV e sulla interpretazione delle clausole delle presenti CGV sarà esclusivamente competente il Tribunale di Napoli Nord in Aversa.

10. Invalidità parziale

Se una o più clausole delle presenti CGV verrà ritenuta invalida o verrà dichiarata tale ai sensi di legge, regolamento o in forza di una sentenza passata in giudicato, tutte le altre clausole rimarranno pienamente valide.

Questo è un avviso di cookie standard che puoi facilmente adattare o disabilitare a tuo piacimento nell'amministratore. Utilizziamo i cookie per assicurarci di darti la migliore esperienza sul nostro sito web.